Risorse sulla salute e il benessere

Cellulite: affrontarla con una dieta

Potremmo definirla la piaga dell’universo femminile del nuovo millennio ma la cellulite in realtà non è un nemico così difficile da combattere. Oggigiorno la lotta a questo disturbo estetico, viene effettuata su vari fronti, a partire dal movimento fisico e fino a prodotti dietetici e creme anticellulite. Il miglior modo però per combatterla è l’alimentazione e così, con una corretta dieta anticellulite, è possibile eliminare definitivamente quelli odiosi inestetismi della pelle che sulla donna si concentrano maggiormente su cosce e glutei.

Prima di consigliare però un’adeguata dieta anticellulite, è necessario premettere che questo disturbo ha molteplici cause e che per poter garantire un effetto mirato, è necessario agire su più fronti contemporaneamente.

Gli abiti troppo succinti, i tacchi alti, i vizi come l’alcol e il fumo ma, soprattutto, la mancanza di attività fisica, portano la cellulite a concretizzarsi con maggior frequenza. Combatterla con una dieta specifica, rappresenta forse uno dei metodi più economici ed efficaci poiché vari sono gli alimenti che aiutano, se non ad eliminarla, almeno a ridurla drasticamente.

Quali sono gli alimenti più indicati per diminuire la cellulite?

Ananas: è considerato l’anticellulite per eccellenza perché alcalinizzante ma anche perché favorisce la diuresi. La bromelina in esso presente, è utilizzata in molte creme.
Melanzane: essendo ricche di acqua, sono un valido alleato contro la ritenzione idrica. Da non dimenticare i sali minerali e il basso apporto calorico.
Spinaci: stimolano la circolazione del sangue e, dato il valore energetico molto basso, permettono di saziarsi senza apportare grassi.
Sedano: ricco di vitamina C, tonifica i tessuti e il suo potassio combatte il sodio.
Mirtilli: favolosi per il microcircolo, rinforzano anche vene e capillari.
Kiwi: i migliori alleati contro le gambe gonfie. Migliorano la circolazione del sangue ed in più sono poco calorici.
Carote: importantissime se mangiate crude, grazie al betacarotene levigano la pelle.

Qualsiasi dieta scegliate di fare, è importante il contributo delle verdure di cui sopra che devono diventare alimenti di assoluta importanza in pranzi e cene.

 

Post a Comment

Your email is kept private. Required fields are marked *