Risorse sulla salute e il benessere

Si può riconoscere un seno rifatto?

Una delle maggiori paura, per chi si sottopone a una operazione di Mastoplastica additiva, è se il seno rifatto avrà un risultato naturale oppure no? Questa leggenda urbana, è un falso mito che grazie alle moderne tecnologie e alle protesi di ultima generazione non si verificherà mai e poi mai.

La chirurgia plastica ed estetica, non servono a trasformare il corpo di una persona; ma servono a correggere e migliorare l’aspetto di una persona. Se il vostro chirurgo seguirà questa regola, il risultato dopo l’operazione sarà sicuramente gradevole e proporzionato.

In alcuni casi, come si vede sempre più spesso sulle riviste di gossip, alcune donne esaltano troppo le proprie forme. In questo modo, l’intervento di correzione viene esasperato diventando una trasformazione fuori dai classici canoni di bellezza.

Durante i primi incontri con il vostro chirurgo plastico, sulla base della vostra fisionomia, vi saranno proposte una serie di protesi dalle diverse forme per valorizzare la vostra figura.

Queste protesi, che possono essere formate da gel in silicone o da una sostanza salina, sono disponibili in differenti formule. Questa varietà di forme e dimensioni, vi offrono la possibilità di ottenere il risultato da voi desiderato. Una volta scelta l’impianto che meglio si adatta alla vostra fisionomia, il chirurgo verificherà il vostro stato di salute e quale tipo di anestetico utilizzare al momento dell’operazione.

La durata dell’intervento non è superiore alle due ore, e normalmente si esegue in day hospital. In alcuni casi, il chirurgo trattiene la paziente per uno o due giorni.
La prima settimana, dopo l’intervento di aumento del seno, la paziente dovrà portare uno speciale reggiseno contenitivo per sostenere al meglio le nuove protesi.

Trascorsi due mesi dall’operazione, dopo una serie di controlli da parte del chirurgo che ha eseguito l’operazione, potrete tornare anche a fare attività fisica in piena libertà.

Oltre a migliorare la vostra figura, anche l’autostima e il senso di sicurezza di chi si sottopone a questa operazione migliora. Spesso, avere un seno piccolo o non asimmetrico porta la donna ad avere una serie di disturbi psicologici.

Tutte quelle creme miracolose, che permettono alle donne di aumentare il proprio seno, non sono altro che specchietti per vendere un prodotto ingannevole. È impossibile, che una crema possa influenzare la grandezza del seno di una donna.

Eseguire una operazione di mastoplastica additiva, presso un chirurgo dalla comprovata esperienza; è un’operazione sicura e che non vi porterà a rischiare niente. Prima di scegliere il professionista a cui affidarsi, vi consigliamo di verificare attentamente le sue credenziali e anche di chiedere i recapiti di alcuni pazienti avuti in precedenza.

Post a Comment

Your email is kept private. Required fields are marked *